Radici dello Yoga

Radici dello Yoga

Le origini dello yoga possono risalire a oltre 5.000 anni fa, ma altri accademici ritengono che possa risalire a 10.000 anni fa.

Lo Yoga possiede un passato assai misterioso e ricco di confusione storica, soprattutto riguardo le sue antiche origini, e soprattutto a causa della trasmissione orale di testi sacri e della natura esoterica tramite la profonda diversità dei suoi insegnamenti e relativi insegnanti.

La prima letteratura (o codifica) sullo yoga veniva registrata su antiche foglie di palma (pergamene), che però venivano spesso molto facilmente danneggiate o perse.

La storia dello yoga può essere suddivisa in quattro grandi periodi di innovazione:

Yoga preclassico, Yoga classico, Yoga post-classico, Yoga moderno.

In questo breve articolo accenneremo solamente al periodo pre-classico, quello della disciplina più antica dello Yoga.

Yoga Preclassico

Il più famoso degli scritti yogici è la Bhagavad-Gîtâ, scritta intorno al 500 A.C.

Oltre 5.000 anni fa, è la forma più antica, la civiltà dell’Indo-Sarasvati nell’India settentrionale formò le basi dello Yoga per come lo conosciamo oggi, citato anche nelle prime letterature di stampo religioso.

I Veda erano una raccolta di libri che includono mantra e rituali per l’uso da parte dei brahmani o sacerdoti vedici. 

I Brahmani e i Rischi, ossia i cosiddetti veggenti mistici, hanno gradualmente perfezionato questa disciplina documentando le loro pratiche e idee all’interno di un enorme libro che comprende oltre 200 testi. 

Le Upanishad assorbirono la nozione di sacrificio cerimoniale dai Veda, insegnando il sacrificio dell’ego attraverso la conoscenza di sé, l’azione (karma yoga) e la saggezza (jnana yoga).

A cosa serve lo Yoga

Così come il pilates lo Yoga aiuta al riallineamento psico-fisico e posturale, ma soprattutto riequilibra il corpo dal punto di vista psichico ed energetico.

Armonizza il fisico, la mente e anche positivizza il livello emozionale.

Non solo aiuta a mantenersi in forma, ma è un grande strumento per mantenere sane tutte le funzioni dell’organismo umano e della salute stessa di chi lo pratica costantemente.

Il Mondo dello Yoga assieme ai suoi stili è molto vasto e molto antico, ed occorrono anni se non decenni per conoscerne anche solo una discreta parte.